logo

logo

domenica 12 aprile 2015

il Leviatano, ovvero lo Stato che chiede ubbidienza


Sul frontespizio del Leviatano di Thomas Hobbes troviamo, posta come epigrafe, una citazione biblica dal libro di Giobbe:
«Non est potestas super terram quae comparetur ei Iob»(Non esiste sulla terra potere comparabile a lui”).

Il Leviatano è rappresentato come un mostro dall’aspetto umano.
E' un sovrano, infatti sulla testa e nelle mani reca le insegne del potere: la corona, la spada e il pastorale.La spada è simbolo della potestas politico-militare, il pastorale è simbolo del potere religioso (auctoritas spirituale) perchè, secondo Hobbes, i due poteri non vanno separati per la formazione dello Stato moderno.
Il corpo del sovrano è formato da una miriade di scaglie raffiguranti uomini in miniatura(cittadini-sudditi).

Egli, in posa rituale, allarga le braccia verso il sereno paesaggio che si estende dinanzi a lui, per garantire ad esso pace e giustizia. Lo sguardo dei cittadini è volto verso il suo viso e  indica il loro consenso, la loro dipendenza e la loro attenzione ai suoi comandi. Per realizzare la pace e la sicurezza, gli uomini devono conferire tutto il loro potere ad un solo uomo, cedendogli i propri diritti di modo che le molte volontà diventino una” volontà sola”. 

Nella parte inferiore, sotto il braccio destro compaiono cinque piccoli pannelli, in cui sono illustrati: una roccaforte, una corona, un cannone, armi e bandiere, un campo di battaglia.
Sotto il braccio sinistro si trovano incolonnati altri cinque pannelli: 
una chiesa, una mitria pastorale, le folgori della scomunica, un piccolo repertorio delle sottili e acuminate distinzioni della scolastica, e, in fondo, un concilio o, più probabilmente, un’aula di tribunale.
Il tutto indica che potere spirituale e temporale si riuniscono nelle mani di un'unica persona, il sovrano, a cui gli individui hanno ceduto la propria libertà.


a cura della prof.ssa Grazia Farina



LO STATO MODERNO
prof.ssa Grazia Messina

Nessun commento:

Posta un commento

scrivi qui il tuo commento, sarà visibile dopo l'approvazione